tattoo

Tattoo

Tattoo

Tattoo

Sei nella sezione Tattoo, troverai di seguito, 3 sezioni:

Galleria Immagini Tatuaggio

Questo ulteriore sviluppo, mi capitò in un anno davvero storto per molti motivi, strano, folle, destabilizzante, dannato..

Nella mia carriera di Artista, ho sfiorato per anni, l’idea di divenire anche tatuatore, ma evidentemente, non era tempo di calarsi nel mondo del Tattoo e del Tatuaggio.

Tuttavia, sentivo inconsciamente che mancava ancora qualcosa, nella mia produzione Artistica, ma soprattutto a me.

Hai presente quando hai quel senso di dover dire a Te stesso che senti un vuoto che deve essere assolutamente colmato !?

Ecco..

Quindi, ho convinto me stesso, che era tempo di una profonda e sostanziosa nuova avventura affrontando una nuova sfida Artistica con me stesso.

Questa sfida, quel vuoto, quella sensazione di dover rincorrere qualcosa, l’ho trovata nel Tattoo.

Sto portando avanti tutto questo, con passione e volontà, e gli immancabili sacrifici, perchè voglio andare avanti, e migliorare sempre di piu’, e tutto questo, infondo, credo che faccia parte del mio DNA di Artista..insomma, difficilmente potrei fermarmi ! 🙂

Di seguito, puoi richiedere un preventivo per il tuo Tattoo, e avere una guida alla cura del Tatuaggio 😉 anche comodamente scaricabile in formato PDF 😉

Richiedi Preventivo Tatuaggio

Richiedimi qui il Tuo preventivo. commenti e domande sono bene accetti.

* indicates required field

Acceptable file types: doc,odt,pdf,txt,gif,jpg,jpeg,png.
Maximum file size: 5mb.
Cura del Tatuaggio – Scarica in formato PDF

Come ben sai, avere cura del proprio tatuaggio, lo rende profondamente bello nel tempo, ed essendo comunque per sempre, è bene avere qualche attenzione maggiore, no !?

Oltretutto, chi piu’, chi meno, ha sofferto un pò di dolore..quindi, vuoi lasciare che tutta questa fatica, decada per una non-curanza ?

Dunque, alla fine del tattoo, sarai protetto con uno strato di crema dedicata, e da un pacchettino microforato, contenente una apposita garza assorbente

Devi lasciarlo stare così per la nottata.

Ci sarà il primo scarico di colore in eccesso, e l’inizio della cicatrizzazione.

Per il primo giorno, al limite evita anche una doccia, e comunque, per le 2/3 settimane successive, è meglio fare docce veloci, calde ma non bollenti. Difatti, il caldo comporta una apertura e una dilatazione dei pori della pelle, e rischi di avere un eccessivo scarico di colore, che causa un eccessivo inevitabile schiarimento del tatuaggio

Evita che possa essere esposto ai raggi solari, poichè il sole è un grandissimo nemico del tuo tatuaggio ! Evita anche lampade abbronzanti per almeno un mese, ed evita assolutamente bagni in mare o in piscina.

La Tua pelle, deve essere morbida e idratata, quindi, per almeno 15-20 giorni, devi mettere una crema o pomata lenitiva, e in questo caso, io personalmente rilascio sempre un tubetto di crema specifica, ma, eventualmente, è possibile utilizzare anche Eucerin Aquaphor, reperibile presso ogni farmacia, e ricorda che ne basta un velo leggero, [troppa crema, non farebbe respirare il tattoo.]

Il Tuo tattoo, è da considerare praticamente una ferita, quindi, piu’ sta all’aria [protetto dalla crema] e meglio è. Lascialo “respirare” e guarirà piu’ in fretta e meglio. Al limite, proteggilo con un velo di pellicola trasparente, se sai di dover lavorare o frequentare posti molto sporchi o polverosi.

Indossa vestiti non aderenti, larghi, e di cotone, evita a diretto contatto indumenti di lana, sintetici, o che siano troppo aderenti.

Io personalmente, ho evitato anche di coprirlo con garze, o qualsiasi cosa possa lasciare pelucchi.

Si creeranno delle crosticine ammorbidite dalla crema, sul Tuo Tattoo, ed è un sintomo di guarigione. NON rimuoverle mai ! Lascia che “cadano” da sole, perchè se le rimuovi Tu, potrebbe esserci il rischio di sanguinamento, con conseguente perdita e fuoriuscita di colore.

Evita anche di grattarti. Puo’ essere difficile resistere, ma piuttosto usa la crema lenitiva, e passaci il polpastrello delle dita, oppure “picchietta” ma evita in qualsiasi modo di grattarti, perchè strapperesti le crosticine.
Ricapitolando velocemente:

  • lascialo stare per la nottata, con il pads che ti è stato messo.
  • dal successivo giorno, idrata con la pomata lenitiva per 2-4 volte al giorno, per 20 gg
  • docce non troppo calde e veloci.
  • lascialo scoperto all’aria piu’ che puoi.
  • indossa solo vestiti larghi e di cotone.
  • evita sole, lampade solari, piscina, mare e acqua troppo calda.
  • evita assolutamente di grattarti.
  • lascia che le crosticine cadano in modo spontaneo.
  • ricordati che la bellezza e la vita del Tuo tatuaggio, dipendono anche da Te e da come te ne prendi cura, non solo ed esclusivamente dal tatuatore

Scarica questa pagina in PDF, stampala e portala con Te !! scarica il promemoria per la cura tattoo in PDF

  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *