16

comparazione neri tatuaggio

comparazione neri tatuaggio

comparazione neri tatuaggio

comparazione neri tatuaggio

in questi anni, ho provato molti neri come inchiostri per tatuaggio, e quindi vorrei condividere la mia opinione, in questa comparazione neri tatuaggio.

negli scorsi anni, ne avevo provati veramente tanti, fino a stabilizzarmi praticamente definitivamente, sul nero in cima alla lista, ossia il World Famous outlining black legendary.

nella tabella della comparazione neri tatuaggio, che vedete piu’ in basso, ho tenuto presente come caratteristiche, anche se ho preferito inserire solo le principali

  • tenuta dopo la guarigione
  • facilità stesura
  • densità
  • diluizione con shading solution
  • asciugatura nei caps dopo ore di sessione

una cosa particolarmente fondamentale, di ho tenuto conto in questa comparazione neri tatuaggio, è un dubbio che hanno molti: diluire il nero ? prendere “graywash” già pronti ? o usare direttamente i grigi ?

ok, NON ho la risposta.

dipende dal lavoro che devo andare a fare, onestamente.

talvolta per le sfumature, è meglio utilizzare neri diluiti, altre volte direttamente dei grigi [intendo grigio….non graywash], e per questo motivo, accanto al legendary, ho la World Famous Shading solution, e tutto il set grigi “pastel gray” di AD Pancho [che tendono leggermente al blue, essendo prettamente dei grigi di payne, che adoro particolarmente.

comparazione neri tatuaggio: aggiornamento june 2018

marcapost guarigionediluizionecoperturasfumaturadensità
world famous legendary109,5109,5media
world famous outlining109,5109media
silverback insta black7,58,599media
silverback XXX7,57,58,57alta
silverback stupid black8685altissima
eternal67,567media
intenZe8888media
intenZe suluape9695alta
cheyenne ink5656bassa
sunskin6667bassa
panthera4758bassa
panthera XXX black5766bassa
  •   
  •   
  •   
  •   
  •   

Nero di Venere

16 Comments

  1. Mai provato il Dynamic? Non so se in Galles è tollerata la versione americana. Altrimenti ci sarebbe quella europea che sinceramente non so se sia identica .

    • per carità !
      MAI
      non è un nero conforme alle regole.
      forse si saranno leggermente adeguati ora, ma mi spiace, non lo proverò mai

      oltretutto, deve accadere un miracolo, perchè mi possa sganciare dal nero world famous 😉

  2. Buongiorno Nero….ti ringrazio per la tua disponibilità e professionalità nel rispondere alle varie domande….
    ne avrei una anche io….
    diciamo che non ho ancora reso performante il mio modo di sfumare i neri…,
    hai per caso creato qualche video a riguardo???
    se si potresti darmi indicazioni in merito,
    grazie anticipatamente,
    salutoni e buon lavoro

    • è impossibile poter spiegare come sfumare i neri..
      ognuno lavora e disegna in modo profondamente personale..
      :O
      la tua esperienza sarà la sola risposta a questa domanda, purtroppo

  3. Ciao Nero, riesci a dirmi con che percentuale diluisci il legendary per ottenere rispettivamente le varie gradazioni dark, light e così via?
    Ti ringrazio in anticipo

    • non ho mai una % fissa..
      varia da lavoro a lavoro
      in media
      4 tappini, con differenz a del 25% ognuno.. 25% – 50% – 75% – 100% ….. 😉

  4. scusa però non ho capito una cosa…
    ma il primo che nero è ? world famous quale? perche di Legendary c’è solo l’outlining. Altri neri world famous conosco solo quelli della linea sticazzi e il black sabbath… Grazie

  5. Ciao, nero complimenti per l’accuratezza del blog. In futuro ci parlerai di stampanti termiche? Se sì, quale usi? Secondo te fanno davvero la differenza?

    • ciao !
      in realtà ce n’è una sola di stampante termica..la brother..
      e la uso da piu’ di un anno.

      però se pensi di prendere una foto e lanciarla in stampa, non serve assolutamente a nulla..
      traccio lo stencil “vecchia maniera” con outline..e poi lo lancio in stampa.

      ovviamente, è ottima per scritte, o disegni geometrici pronti..perchè non c’è da rifare lo stencil a mano..

      diciamo che la vendono da realistico, e invece e’ l’ultima cosa per cui in realtà funziona..

    • no, mi spiace…..da piu’ di un anno e mezzo non riesco a usare niente altro se non il nero della world famous…come del resto i colori….sono 10 spanne sopra a tutto il resto 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *