33

recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2

recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2

recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2

recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2

in questo articolo, propongo la mia personalissima recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2.

[EDIT: ho scritto anche un articolo con la recensione della FK irons spektra Edge X]

sono 2 macchinette che onestamente mi hanno totalmente fatto dimenticare le cheyenne [cheyenne, sono assolutamente ottime macchinette, ma credo troppo ferme nelle evoluzioni, ormai superate]

la Direkt 2 e la halo 2, sono 2 macchinette apparentemente simili, ma in realtà decisamente differenti.
in questa recensione fk irons spektra direkt 2 e halo 2, parto subito col dire una cosa che le accomuna: sono entrambe crossover ! entrambe possono infatti montare un grip RPG per essere utilizzate con cartucce [quello he faccio io] oppure possono montare tranquillamente il classico sistema ago-grip tradizionale.

combinazione direi fantastica, adatta a ogni tipo di utilizzo !

parto con la Direkt 2, perchè è quella che ho da piu’ tempo.

molto silenziosa, molto leggera, molto potente [stesso identico motore della spektra edge X] la trovo comunque particolarmente adatta alla linea e alla saturazione immediata del colore.
la sto utilizzando con un eccentrico 3,4mm anche se è possibile montare compresi nella confezione, stroke da 2,8mm e 4mm, ma una volta abituati al 3,4mm penso sia la scelta migliore.

la Direkt 2 è una macchinetta molto semplice, non c’è molto da dire.

qualcosa in piu’ invece, è doveroso dire sulla halo 2

è una macchinetta che mi ha parecchio stupito. molto piu’ di quanto mi aspettassi !

l’eccentrico prima di tutto, delle stesse misure dette poco prima, 2,8mm, 3,4mm, 4mm è montato direttamente sul motore, e non sul corpo macchina, questo a favore del fatto che la halo 2, con questo meccanismo, puo’ simulare in modo eccezionale il movimento di battuta verticale delle macchinette a bobina !

esattamente, questa caratteristica mi ha sorpreso esageratamente in positivo.

presente inoltre in alto, agganciata all’armatura del corpo macchina, una regolazione a molla, il GIVE.

Intervenendo sul give, possiamo rendere la battuta dura o morbida a seconda del tipo di lavoro che si deve eseguire.

allentando il give, e quindi ammorbidendo la battuta, la halo 2, sfuma davvero in modo straordinario.

probabilmente la halo 2 la posso personalmente considerare la macchinetta piu’ versatile attualmente in circolazione, insieme alla spektra Edge X

accorgimento per la Halo 2: NON è necessario piegare la barra ago o la barra del grip RPG, in quanto la macchinetta è perfettamente allineata, quindi la barra, deve essere perfettamente dritta una volta bloccata sull’armatura, e inserita nella scanalatura della rotellina ferma ago, e nel caso non lo fosse, va regolata appunto la rotellina [brugolina laterale] in modo che barra o ago, sia perfettamente dritti e allineati.

entrambe sono buone per linee, ma prediligo un pelino di piu’ la direkt 2, perchè non è ammortizzata come la halo 2, è appunto diretta al sodo ! 😀

spektra direkt 2

PROCONTRO
- particolarmente adatta a linea e colorpack
- crossover [cartucce o aghi standard
- 3 stroke disponibili
- motore indipendente dal corpo macchina
- leggera e senza vibrazioni
- senza give, quindi poco adatta a sfumature
- il tendi ago in sostituzione dei classici elastici non lo considero all'altezza di una macchinetta professionale.

________________

spektra halo 2

PROCONTRO
- estremamente versatile per la maggior parte dei lavori
- simula battuta verticale come una bobina
- crossover [cartucce o aghi standard
- 3 stroke disponibili
- motore indipendente dal corpo macchina
- leggera e senza vibrazioni
- corpo macchina troppo massiccio rispetto alle "sorelle" spektra

un paio di lavori fatti con queste macchinette, e la ballerina, tracciata completamente con la Direkt 2, in questa foto, e’ gia guarita da 2 mesi [nella seconda sessione sono stati aggiunti solo i papaveri]

fk irons spektra direkt 2

fk irons spektra direkt 2

Nero di Venere

  •   
  •   
  •   
  •   
  •   
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nero di Venere

33 Comments

  1. Ciao nero, ti contatto perché vorrei acquistare una spektra. Ho acquistato una Cheyenne thunder, ma con cartucce non originali ho notato che è davvero pessima e poco versatile. Sto cercando un modello che mi permetta di tracciare linee belle definite come una bobina e che allo stesso tempo sia morbida per lavori di realismo. Quale modello mi consigli? Grazie

    • ciao !
      personalmente, per le linee, sono sempre stato un pochino piu’ propenso alla direkt2
      non ha nessun give, entra diretta appunto.
      ma se cerchi i video di FK su youtube, ci sono videorecensioni lunghe e sono spiegate ampiamente tutte le macchinette una per una, così ti aiuta a farti un quadro piu’ chiaro.
      trovi anche video miei [nerodivenere] o di altri tatuatori, che usano le suddette macchinette “sul campo” 😉

  2. Buongiorno
    Sono in procinto di acquistare una rotativa e ero indeciso !
    Personalmente la userei quasi esclusivamente per riempire e sfumature avendo una bobina che mi soddisfa!
    Fk o Nano elite?

  3. Ciao Nero ti volevo chiedere un consiglio su quale macchinetta acquistare sono indeciso tra la sunskin evolution liner ho la direkt 2, ho letto che la direkt e adatta anche al riempimento, se posso avere una macchinetta per entrambe le cose sarebbe meraviglioso. Grazie per la tua disponibilità.

  4. ciao nero, ho letto che ti sei trovato bene anche con l’ equiliser proton. sto cercando una macchinetta principalmente per sfumature e lavori realistici, me la consiglieresti? grazie in anticipo.

    • oh si, e’ una macchinetta che ho davvero amato.
      non nego che a volte vorrei nuovamente acquistarla 🙂 pur avendo inkjecta nano elite, e soprattutto spektra xion

      • ciao nero ho seguito il tuo consiglio. ho preso la proton. Una domanda, che voltaggio mi consigli per sfumature e linee?

        • ehm..si mi ricordo, ma mi avevi anche detto che ti sarebbe servita per sfumature e realistico.
          sulle linee, la proton non è fortissima [almeno, la prima proton, se hai preso la proton mx non so che migliorie abbia 😉 ]
          posso darti valori indicativi, che usavo con il primo moedello.
          ma dovrai trovare tu, i tuoi valori, a seconda di come lavori..e io questo non lo potrò mai sapere..
          sfumavo tra 5,8v e 7,3v ma la proton mx, non so come si comporta [ecco perchè ero dannatamente curioso di ri-acquistarla..anche perche ce l’hanno 2 miei amici fidatissimi, e me ne parlano splendidamente 😀

    • CIAO Nero secondo te questa macchina direkt è performante per fare campiture piene nere “power blak”?pensavo che usando il cam da 4 mm e un tubo monouso potrebbe spingere bene che ne dici?

      • decisamente SI elena ! [anche lo stroke 3,5mm non è male..col 4mm vai un pochino piu’ in profondità, ma col 3,5 sei piu’ veloce 🙂 ]
        anyway, per linee, colorpack, riempimenti, e [credo] anche per old school [non è uno stile che faccio] è decisamente una ottima scelta !:)
        perlatro ho appena pubblicato un articolo con tabella comparativa di alcune macchinette che ho avuto e che ho 😉

  5. ciao nero,ho una halo 2 e devo dire che e´davvero una gran bella macchinetta, sono passato da cheyenne a fk e devo dire che mi trovo da dio anche se la thunder non riesco ad abbandonarla,volevo chiederti un consiglio sulle caratteristiche della edge x, dato che non l´hai recensita e vedo che la utilizzi mi farebbe piacere sentire una tua opinione.
    ti ringrazio in anticipo una recensione sulla edge sarebbe la ciliegina sulla torta.

    • l’ho presa da pochissimo, e sicuramente, la recensirò appena riesco 😉

  6. E la Stigma jet o ray pen con motore da 10w? Dicono spinga rl fino a 18 senza problemi

  7. Ciao anch’io sto cercando una rotativa x linea e riempimento, sono indecisa principalmente tra direkt2 e inkjecta, ma ho letto buone recensioni sulle rotary works e bishop, purtroppo non conosco nessuno che usa rotative x linee e la bobina non fa proprio x me, anche perché le cartucce sono una svolta..x sfumatura ho una spirit ma vorrei prendere la xion, si potrà acquistare già a settembre?
    Grazie

    • non lo so per la xion.
      di certo posso dirti di andare sul sicuro con la direkt2 😉 [ho anche una injkecta]

  8. Volevo sapere se la HALO2 va bene per linee e riempimenti.e che significa crossover,scusa la mia ignoranza

    • halo2 si, buona per linee, e rimepimenti di sicuro. ho alcune difficoltà su pelle non tirata, e per questo, preferisco da linea, la direkt2
      crossover, significa che puoi usarla sia con cartucce, che con aghi/grip classici

  9. ciao nero ,grazie di tutte le recensioni che fai e per la passione con cui condividi tutto con spensieratezza(nom è da tutti!) volevo chiederti dovendo acquistare una rotativa esclusivamente da linea dovro’ tracciare dal 7 fino al 14rl cosa mi consigli?Ho la thunder e sinceramente già con il 9 fa fà fatica.Grazie

    • ho lasciato le cheyenne in favore delle FK irons, e in particolare della Direkt2….che essendo crossover, puo’ essere usata sia con cartucce, che con aghi classici 😉

  10. Ciao nero io ho comprato da poco una spektra halo 2 ma credo mi abbiano dato un clone….il motore non sembra il classico maxon ma nell’attaccatura dell’eccentrico è cromato anziche essere nero…mi dice che è un vecchio modello del 2014 quando ancora non usavano i motori maxon, purtroppo non riesco ad allegare foto qui…tu che dici ??

    • che io sappia, la halo2 ha solo motore originale nero….. :O

  11. Ciao nero! Ma la direkt 2 è compatibile con altri grip regolabili che non sia per forza l’rpg? ( Troppo costoso imho) Ero orientato su un hummingbird o un elite click, entrambi in alluminio e regolabili.. Hai qualche consiglio? Grazie!!

    • direkt 2 la puoi usare anche con grip monouso standard… 😉 credo comunque che il 90% dei grip li monti senza troppi problemi

      • Grazie! Penso comunque di iniziare coi monouso.. dici che l’autoclave è obbligatoria (in caso di grip in acciaio) anche se le cartucce di nuova generazione hanno la membrana anti reflusso? Altra domanda: per il Black&grey usavo una Dragonfly x1 ma non riuscivo a dare profondità per mancanza di contrasti, soprattutto in guarigione.. ho una mano molto leggera, dici che con l’eccentrico da 3,4 con la direkt 2 posso ovviare al problema è comunque riuscire a sfumare bene, nonostante sia una diretta? Grazie ancora!!

        • uhm..sfumare con la direkt2 è possibile ma ti complichi la vita..secondo me..la dragonfly l’ho avuta per un paio di anni..sfumava meravigliosamente..se copri bene grip, difficilmente la contamini, ma comunque, un ciclo di autoclave è sempre una certezza.

    • sto cercando di stabilizzarmi anche io in base alla mia mano..dovrai trovare tu i tuoi setttaggi migliori
      per ora:

      linea: Direkt2: 8,5v | halo 2: 8v [give chiuso]
      riempimento: Direkt2: 8v
      sfumatura: halo 2: 6,3-7,3v [give morbido]

      ma qui il discorso da fare sarebbe davvero molto ampio..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *